Return to site

Operata a Udine Mariam, bambina dalla Mongolia

Grazie al Gengis Van Team coordinato da Marco Scicchitano, ad Alberto e Chiara Colombo di mongolia.it, a Etica Onlus/Camera di Commercio Italo-Mongola e a Flying Angels Foundation, il 31 maggio la piccola Mariam, bambina nomade mongola rimasta gravemente ustionata alle mani a causa di una stufa rovente, ha raggiunto l'Italia ed è stata operata presso l'ospedale S. Maria della Misericordia (Udine). "Siamo molto felici di aver dato il nostro contribuito affinché a Mariam fosse garantito un domani migliore" ha detto Michele De Gasperis, Presidente di Etica Onlus/Camera di Commercio Italo-Mongola, "desideriamo ringraziare i soggetti, le autorità e le persone che hanno supportato l'iniziativa".

All Posts
×

Almost done…

We just sent you an email. Please click the link in the email to confirm your subscription!

OKSubscriptions powered by Strikingly